elenco-autocarri-2016-businesscar

Le nostre vetture trasformate in autocarro o pubblycar (veicoli di categoria N1) sono tutte detraibili. Guarda l’elenco dei veicoli trasformabili autocarro

differenze tra autoveicolo uso ufficio e pubblycar
sentenze per trasformazioni veicolo in autocarro
quale trasformazione scegliere

Oggi  la trasformazione da autovettura ad autocarro è una delle possibili soluzioni consentite, ma non è l’unica o la più efficace, specialmente per i liberi professionisti.
Esistono alcuni tipi di autoveicoli ad uso speciale, per esempio, che possono essere destinati a un impiego aziendale con un notevole vantaggio economico.
Gli autoveicoli ad uso pubblicitario (pubblycar), tecnologico (technologycar) e le officine mobili (workcar) sono, assieme all’autocarro, le risposte più sicure per un’auto aziendale totalmente deducibile per inerenza. Infatti,  la legge impone che i beni aziendali, anche quelli mobili, per essere detraibili e deducibili al 100% debbono avere due caratteristiche:
1) essere strumentali  (tutti gli autoveicoli di categoria N1 sono strumentali),
2) essere inerenti  (l’inerenza stabilisce che ogni attività deve avere un autoveicolo su misura).
Ecco perché quattro soluzioni:  per favorire la scelta di quella più correttamente inerente a ogni impresa o studio professionale. Le differenze tra Pubblycar – Technologycar – Workcar  – Autocarro sono la chiave per identificare  nella maniera più appropriata il  fine di un utilizzo per inerenza (indispensabile per la detraibilità e deducibilità totale).

Pubblycar
L’autoveicolo ad uso speciale pubblicitario (Pubblycar) per esempio è certamente l’autoveicolo giusto e inerente all’attività dei commerciali di una impresa. Chi deve promuovere prodotti oggi ha cataloghi, depliant, folder e tutto quello che serve anche in forma informatica per pubblicizzare i propri prodotti e servizi. Spesso questi veicoli vengono utilizzati in spazi espositivi come in fiere o centri commerciali ottenendo un duplice risultato:
1) Realizzazione di un allestimento con poco sforzo e poca spesa (una auto allestita offre molto richiamo)
2) Ho immediatamente a portata di mano tutto il materiale promozionale che mi serve.

Technologycar
L’autoveicolo ad uso speciale tecnologico (laboratorio mobile – technologycar) per esempio è certamente l’autoveicolo di immagine pratica e inerente all’attività dei liberi professionisti. La particolare disposizione dell’allestimento consente di utilizzare un comodo piano di lavoro con almeno due posti disponibili in grado di consentire ad un architetto per esempio di incontrarsi con l’impresa dei lavori o con il cliente in cantiere e comodamente al riparo da eventuali intemperie definire i piani di lavoro o le eventuali modifiche.

Workcar
L’autoveicolo ad uso speciale officina mobile (workcar) per esempio è certamente la versione giusta e inerente all’attività degli artigiani. Infatti un idraulico ha la necessità di portare con se oltre che una serie di minuterie per le riparazioni, anche delle attrezzature per eseguire queste riparazioni: saldatrici, morsa ecc.

Autocarro
Questo tipo di autoveicolo è destinato al trasporto prevalente di cose e delle persone addette all’uso e al trasporto delle cose stesse. Si tratta di una soluzione nella quale è prevista la necessità di trasportare oggetti (merci o altri prodotti) per lo svolgimento dell’attività aziendale. Viene fornito con una paratia di protezione in tubolare montata dietro all’ultima fila dei sedili posteriori.

 

Ecco velocemente descritte quattro possibili casistiche che richiedono da parte del titolare dell’impresa una attenta analisi per scegliere il tipo di autoveicolo più adatto alla sua attività e per non cadere nell’errore non poi tanto banale di sbagliare l’inerenza più idonea per le proprie necessità. Per questo in collaborazione con un pool di commercialisti esperti è nata la certificazione di congruità fiscale che unitamente all’omologazione della trasformazione, garantisce al 100% la detraibilità e deducibilità totale di un autoveicolo per uso aziendale.

Sarà sufficiente compilare un apposito questionario per ottenere gratuitamente il pre – parere di fattibilità. Se vuoi saperne di più o ricevere il questionario spedisci una mail a segreteriacommerciale@businesscar.it o un fax allo 051 60.13.599

1234

trasformazioni in autocarro di autovetture nuove di fabbrica. La normativa fiscale.
auto aziendale businesscar
businesscar sole24ore
prenota la revisione auto/moto a bologna