cos'è pubblycar
Cos'è un autocarro
Elenco veicoli allestibili
listino prezzi allestimenti
richiedi un preventivo gratuito
richiedi un appuntamento con i nostri esperti
Auto aziendale detraibile e deducibile

Ieri un seminario che ha rafforzato il concetto: Un’auto aziendale Businesscar.it è detraibile e deducibile al 100% garantito e….certificato.

Come annunciato da tempo si è svolto ieri a Spresiano (TV) il seminario dal titolo eloquente: Auto e Tasse, dove i relatori si sono confrontati con una platea eterogenea, ma qualificata di operatori del settore. Il mediatore dell’incontro,il dott. Codato, ha inizialmente condotto un sondaggio tra il pubblico per conoscere le loro aspettative dalla partecipazione al seminario. E’ emerso che trattandosi di allestitori, commercialisti e professionisti della vendita auto, il loro interesse era totalmente rivolto ad avere certezza e conoscenza sulla detraibilità fiscale delle auto aziendali e come procedere. A quel punto il microfono è passato al sottoscritto ed il mio compito era di illustrare l’intreccio tra le norme del codice della strada e le norme del codice tributario. Dopo il mio intervento ha preso la parola il Dottor Sorarù dello Studio 125 di Mestre che oltre essere un noto commercialista è anche docente di economia all’università di Ferrara. Nonostante io mastico la materia da quasi vent’anni l’intervento di Sorarù è stato illuminante anche per me. Mi ha molto colpito il concetto da lui magnificamente illustrato dell’obbligo della prova in un eventuale contenzioso fiscale per un’auto omologata ad uso speciale Businesscar e detratta, dedotta per inerenza dall’impresa o dal professionista. In questo specifico caso l’obbligo di dimostrare con prove certe delle irregolarità è a carico della pubblica amministrazione anche in forza ad una recente sentenza della Corte di Cassazione. Un bel vantaggio e punto di forza per l’impresa. Il relatore, forte della sua esperienza e della sua conoscenza della materia, ha concluso che il massimo che potrebbe essere contestato è l’uso improprio per fini diversi da quelli aziendali con una parziale riduzione degli sconti fiscali (Pro-rata), ma questo vale per tanti altri strumenti di lavoro che se non utilizzati esclusivamente per l’impresa non sarebbero totalmente deducibili, come per esempio una calcolatrice o un computer ovvero il vestiario da lavoro. Al termine di questo incontro tutti i partecipanti si sono alzati dalle poltrone con qualche solida certezza in più e molti dubbi in meno. Gli allestitori di aderire al circuito di Businesscar, i commercialisti di aver meglio compreso il punto di forza in cui si troveranno per tutelare i loro clienti ed i venditori di auto di avere la possibilità di aumentare la vendita di auto aziendali con queste omologazioni. Ora non resta che trovare l’auto giusta, l’elenco lo trovate qui, e procedere alla trasformazione con l’agognata omologazione ad autoveicolo ad uso speciale e mettere in detrazione e deduzione totale la nuova auto aziendale marcata businesscar.it. Questo consentirà di recuperare tutti i costi derivati dall’acquisto dell’auto compreso carburante, tagliandi, cambi gomme ecc. Il risparmio in un bilancio di fine anno è stato dimostrato potrebbe essere anche di diverse decine di migliaia di euro. Certamente da non sottovalutare. Per chi volesse saperne di più o ricevere gli atti del convegno può richiederli inviando una mail a:segreteriacommerciale@businesscar.it o inviando un fax allo 051 6013599